Il territorio

la sua storia, la sua cultura e la sua economia

Fossano, Savigliano e Racconigi delimitano i confini  del club. Tre città che hanno caratterizzato e caratterizzano  il territorio ed hanno, nel tempo, contrassegnato e ed influenzato la vita delle comunità locali.

Fossano, quarta città della provincia di Cuneo, è posta sopra un agevole poggio e guarda:                                                  a levante deliziose colline ed una vasta pianura                                                                                                                             , a sinistra le balze del Monviso                                                                                                                                                              a destra le pendici dell’Appennino                                                                                                                                                      La città si articola su due livelli: Fossano alta che comprende Borgo Vecchio e Borgo Piazza (il centro storico) Borgo Salice e Borgo Nuovo e Fossano bassa che include Borgo Sant’Antonio e Borgo San Bernardo.

Savigliano, una fra le sette sorelle della provincia di Cuneo, (Cuneo, Alba,  Bra, Fossano, Mondovì, Savigliano e Saluzzo) è posta al centro della pianura alluvionale che si estende da Cuneo a Torino, è ricca di storia e di cultura ed è sede di università,di un rinomato ospedale e di importanti aziende manifatturiere .

Racconigi , situato al limite settentrionale della provincia di Cuneo , confinante con la provincia di Torino, è noto per il suo castello, residenza dei reali sabaudi. Tra le sue mura nacque l'ultimo re D'Italia Umberto II.                                    Grazie alla Lipu, che ha ha dato luogo al Centro cicogne  e anatidi, la città vede il proprio cielo solcato dalle cicogne europee